VILLETTA MONO E PLURI FAMILIARE A USO CONTINUATIVO

Gli edifici di nuova costruzione devono rispettare i parametri previsti dalle vigenti normative per la classificazione energetica, intervenendo sia sull’involucro edilizio sia sull’impiantistica. Il sistema MW HYBRID soddisfa quanto previsto in ambito impiantistico.

Modalità applicative

Funzione riscaldamento

In modalità aria-aria, tramite terminali a espansione diretta (installazione obbligatoria), per ottenere un rapido comfort termico.

Funzione raffrescamento

In modalità aria-aria, tramite terminali a espansione diretta (installazione obbligatoria), con ridotti tempi di messa a regime degli ambienti.

Funzione produzione di acqua calda sanitaria

Opzioni di utilizzo:
Il sistema è in grado di produrre acqua calda sanitaria in 3 diverse modalità:
– ECO (consigliata): temperatura massima dell’acqua 48°C (nel rispetto delle normative).
– POWER: temperatura massima dell’acqua 55°C.
– FAST POWER: temperatura massima dell’acqua 70°C (tramite integrazione con resistenza elettrica).

Fase invernale

Durante la stagione invernale il sistema, tramite l’idromodulo, produce acqua calda sanitaria con priorità rispetto al riscaldamento idronico (pannelli radianti e/o radiatori ad alta efficienza). Soddisfatta la temperatura dell’acqua impostata all’interno del serbatoio d’accumulo, il sistema commuta in automatico (se necessario) sull’impianto idronico.

Mezza stagione

Nella mezza stagione, in cui sia il riscaldamento sia il raffrescamento potrebbero non essere utilizzati, la produzione di acqua calda sanitaria è sempre garantita, sfruttando la piena potenza dell’impianto.

Fase estiva – Modalità esclusiva di MW HYBRID “recupero di calore”

Durante la stagione estiva, mentre in uno o più ambienti le unità interne funzionano in raffrescamento, il calore di condensazione, che verrebbe normalmente dissipato dall’unità esterna, viene indirizzato all’idromodulo che recupera un’importante quantità d’energia, producendo acqua calda sanitaria gratuitamente fino a 46° C. Per soddisfare diverse esigenze dell’utilizzatore è possibile produrre acqua calda sanitaria a una temperatura maggiore fino a 55° C, interrompendo la funzionalità di raffrescamento e indirizzando il sistema in priorità di produzione acqua calda sanitaria. Per temperature superiori è possibile utilizzare la resistenza elettrica installata all’interno del serbatoio adibito alla produzione di acqua calda sanitaria (massima temperatura raggiungibile 70° C).

Funzioni speciali

Riscaldamento 3D

Uso combinato delle due tecnologie: espansione diretta e riscaldamento a pavimento (o radiatori ad alta efficienza). Questa funzione è consigliata per una rapida messa a regime degli ambienti in giornate particolarmente fredde.

Sterilize

Cicli periodici di sterilizzazione dell’acqua stoccata ad alta temperatura fino a 70° C (utile anche per i cicli Antilegionella), tramite il filocomando dell’idromodulo, con programmazione della durata e dei giorni d’intervallo tra i cicli.

Parametri Energy Saving: impostazione “Night”

La particolare funzionalità “Night” è dedicata alla produzione di acqua calda sanitaria durante le ore in cui è possibile usufruire di una tariffazione agevolata dell’energia elettrica (es. 00:00 – 06:00). Il mattino successivo l’acqua calda sarà pronta all’uso e alla temperatura desiderata.

Absence

Particolare applicazione utilizzabile nei periodi di breve o media assenza. Il sistema effettua un controllo costante della temperatura dell’acqua all’interno del circuito radiante, evitando che la temperatura ambiente possa scendere al di sotto degli 8° C.

Vantaggi applicativi

Con un impianto fotovoltaico installato sul tetto, MW HYBRID risulterà ancora più conveniente! Come? Programmando l’accensione del sistema, in modalità raffrescamento e recupero di calore, verrà utilizzata l’energia elettrica prodotta (e non immessa in rete) per climatizzare gli ambienti e conservare acqua calda gratuitamente pronta per l’utilizzo al rientro a casa.
In modalità aria-aria: consente di raggiungere rapidamente il comfort desiderato negli ambienti a utilizzo saltuario come mansarda, taverna, studio, ecc.